• Città e Paesi,  Colori,  Fuji X Series,  Luce,  Paesaggi,  Viaggiare

    Lungomare a Ostenda

    Ancora adesso devo capire se quella luce di una giornata nuvolosa ad Ostenda in un freddo sabato di ottobre fosse la migliore che ho mai incontrato da quanto fotografo. Soffice come la panna, delicata come una piuma, rendeva tutto etereo e i colori pastello. Ho avuto la sensazione che il bianco e nero sarebbe stato un fallimento, ma temevo nello stesso tempo che trattare quei colori sarebbe stata un’impresa fallimentare.
    Ancora adesso, sono convinto che quella luce fosse bella e impossibile.
    Fate voi.

    Lungomare di Ostenda, ottobre